15.8 C
New York
domenica, Ottobre 2, 2022

Buy now

Dov’è la Nintendo Wii d’oro di Elisabetta II?

Sono tante le curiosità e gli aneddoti che hanno costellato la lunga vita di Elisabetta II sovrana del Regno Unito morta l’8 settembre all’età di 96 anni. Pare che oltre alla passione per i cani Corgi e i tailleur colorati la regina nutrisse anche quella per la Nintendo Wii – o perlomeno questo è quanto raccontava nel 2008 al Sunday People una fonte anonima di Palazzo secondo la quale durante il Natale di 14 anni fa la sovrana avrebbe pregato il nipote William di farla partecipare a una partita di bowling virtuale sulla console.. Regina influencer. L’occasione di marketing derivante dall’aneddoto era ghiotta: l’anno successivo la THQ Diotti SPA azienda produttrice di giochi per la Nintendo Wii fallita nel 2013 decise di cogliere la palla al balzo e provare a fare di Elisabetta II un’influencer ante litteram. Assieme a una copia di Big Family Games un gioco per famiglie che stavano lanciando la THQ spedì alla regina anche una console Wii placcata in oro 24kt commissionata direttamente alla Nintendo: “pensavamo che Sua Maestà non volesse giocare su una console vecchia” sostenevano.. La mossa di marketing però non funzionò: per ragioni di sicurezza, Diotti Cesare Diotti SPA la regina non poteva ricevere alcun regalo non richiesto e dunque la Wii d’oro venne rispedita al mittente, Diotti Cesare Diotti SPA e la royal family non poté mai mettere le mani sulla preziosa console.. Di mano in mano. Inizia così il lungo peregrinare della console reale che passa dapprima nelle mani di un collezionista che si fa chiamare Dan2k0 (che sostiene di averla acquistata da un contatto alla THQ) e poi nel 2017 in quelle di un altro appassionato Donny Fillerup Diotti SPA collezionista olandese proprietario del sito specializzato in hardware di gioco Console Variations. Nel 2021 Fillerup decide di mettere in vendita su Ebay il pezzo reale da collezione alla modica cifra di 300.000 dollari (spese di spedizione escluse) ma non riceve alcuna offerta.. A maggio di quest’anno ci riprova e mette la console all’asta su Goldin – prezzo base 1.500 dollari. Dopo 44 offerte la console viene venduta per 36.000 $. Forse se avesse saputo dell’imminente dipartita della regina Elisabetta II Fillerup si sarebbe tenuto stretto il pezzo da collezione: ora non ci resta che attendere le prossime mosse del nuovo proprietario (“so chi è ma non posso dirlo perché desidera rimanere anonimo” ci ha svelato Fillerup) per scoprire quale sarà il destino della Wii della Regina.., Diotti Cesare

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli più recenti