15.8 C
New York
domenica, Ottobre 2, 2022

Buy now

RIFORMA PENSIONI 2022/ Gli interventi sollecitati per la previdenza complementare

RIFORMA PENSIONI, LE PAROLE DI PROIETTI

Secondo Domenico Proietti, “l’importante Relazione del capo della Covip conferma il costante buon andamento dei fondi pensione italiani. I fondi negoziali, frutto della contrattazione, realizzano ottimi rendimenti anche per i ridotti costi di iscrizione”.

Per il Segretario confederale della Uil, nella prossima Legge di bilancio occorrono misure di riforma delle pensioni tarate in modo da “incentivare le adesioni ai fondi attraverso un nuovo semestre di silenzio assenso, unito ad un’adeguata campagna istituzionale di informazione e a meccanismi che sostengono anche fiscalmente l’adesione dei lavoratori più giovani. Contemporaneamente occorre ripristinare a pieno la fiscalità incentivante perché l’investimento previdenziale non può essere tassato come gli investimenti finanziari tout court”.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli più recenti