15.8 C
New York
domenica, Ottobre 2, 2022

Buy now

Il Bari trafigge l’Avellino. E la giorno solenne del San Nicola è il trenino biancorosso

In trenino verso la B. Ormai promosso nel campionato cadetto, il Bari batte l’Avellino per 1-0 con un eurogol di Maita e fa impazzire di felicità i 22mila del San Nicola festeggiando com facevano i biancorossi ai tempi di Protti e Tovalieri. Un momento fatato che fotografa lo stato d’animo di una tifoseria che si sta godendo sino in fondo il bel momento. Come promesso alla vigilia del match , il Bari non ha fatto sconti ad un Avellino che cercava punti per indurire il suo piazzamento playoff. Dopo un gol annullato a Simeri, nel finale del primo tempo è arrivato lo strepitoso gol di Maita a premiare l’iniziativa dei biancorossi . Al rientro delle squadre negli spogliatoi tensione altissima tra lo stesso Maita (non rientrato nella ripresa)e l’avellinese Kragl.

 

Nella ripresa un paio di tentativi degli ospiti sono stati neutralizzati da un ottimo Frattali. Nel finale altro principio di rissa. Sabato c’e Il derby a Taranto .

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli più recenti